MENU LOGIN
NEWS
14.09.2017

La propaganda fascista è un reato.

di ANPPIA NAZIONALE

Approvata alla Camera la legge Fiano. La lettera del presidente Tempesta


Di seguito la lettera inviata dal Presidente Tempesta all’on. Fiano, primo firmatario della legge che introduce nel codice penale il reato di propaganda fascista, dopo l’approvazione alla Camera dell’altro ieri.

Egregio Onorevole,

a nome dell’ANPPIA, la nobile associazione fondata da Pertini e Terracini, desidero complimentarmi per l’approvazione da parte della Camera dei Deputati ella sua proposta di legge, che introduce nel Codice Penale il reato di propaganda fascista. Ci auguriamo che il provvedimento venga approvato, in tempi rapidi e senza emendamenti, dal Senato della Repubblica. Il fermento, le provocazioni di gruppo dichiaratamente fasciste non solo debbono essere fermate con le leggi, ma combattute con la conoscenza della storia. E questa negli ultimi decenni della nostra Repubblica “antifascista”, come la definirono i Padri Costituenti, latita nelle aule delle nostre scuole. Non facendo così conoscere alle nuove generazioni i terribili anni della violenza fascista. La nostra associazione è nata con questo fine e continuerà a tenerlo alto, e a combattere ogni forma di indifferenza, razzismo e di complicità nei confronti dell’ideologia fascista. La democrazia non può essere messa in discussione, e questa sua proposta di legge diventerà uno strumento utile alla sua difesa.

Con i più sentiti ringraziamenti e cordiali saluti,

Mario Tempesta – Presidente ANPPIA Nazionale


Torna alle News

TUTTE LE NEWS

Comunicato ANPPIA Nazionale contro la “marcia” su Roma dei neo fascisti

06.09.2017

L’Associazione Nazionale Perseguitati Politici Italiani Antifascisti (ANPPIA), fondata da Sandro Pertini e Umberto Terracini, chiede con forza l’immediato intervento del Ministro dell’Interno e del Prefetto di Roma per impedire, sulla base delle leggi vigenti, la vergognosa provocazione della marcia

1944 – 2017 da Vinca a Pistoia

27.08.2017

Un ampio panorama, la vetta di un monte, una bandiera che sventola impugnata  saldamente da un uomo con aria soddisfatta e determinata, una bella escursione in montagna.  Guardando più attentamente, si nota un disegno sulla bandiera, un’aquila ad

Solidarietà alla Spagna e alla Città di Barcellona

18.08.2017

L’Anppia nazionale è vicina alla Spagna e alla Città di Barcellona così duramente colpita dall’attentato di ieri e si unisce alle parole della Sindaca Ada Colau  “Barcellona città di pace. Il terrore non ci farà smettere di essere chi siamo: una

La lezione di Luciano Guerzoni

11.08.2017

Luciano Guerzoni era nato nel 1935, aveva conosciuto il fascismo solo da bambino, ma il secolo breve lo aveva vissuto fino in fondo. Aveva lavorato come operaio per pagarsi gli studi, cosa davvero novecentesca, ed era in tutto

ADDIO LUCIANO GUERZONI

11.08.2017

Stamattina con profondo dolore abbiamo appreso della scomparsa di Luciano Guerzoni, Vicepresidente nazionale dell’Anpi. La Sua scomparsa lascia un vuoto non solo nell’Anpi ma in tutte le Associazioni antifasciste che perdono un dirigente serio e rigoroso, dal profondo

CHIUSURA ESTIVA

05.08.2017

Gli Uffici dell’Anppia resteranno chiusi dal 7 agosto al 27 agosto compreso. Riapriranno il giorno 28 agosto con il consueto orario 10-18. Resterà comunque attiva la mail anppianazionale@gmail.com

ANNIVERSARIO DELLA CADUTA DEL FASCISMO 74°

19.07.2017

martedì 25 luglio 2017 ore 9.30 Giardino Perseguitati Antifascisti viale Ghandi, ingresso nord, Certosa di Bologna interventi di Lorenzo CIPRIANI Presidente del Quartiere Porto-Saragozza Massimo Meliconi Presidente ANPPIA Deposizione di una corona ore 11.00 lapide nel Cortile d’Onore

I Rosselli nella Storia d’Italia

13.06.2017

A pieno titolo fanno parte della grande famiglia dell’ANPPIA i Fratelli Rosselli, oppositori del Fascismo fin dai primi anni del suo esordio sulla scena politica italiana, lotta continuata in Spagna ed in Francia fino al loro assassinio. Ci

25 Aprile, la festa della Liberazione!

25.04.2017

“Cittadini, lavoratori! Sciopero generale contro l’occupazione tedesca, contro la guerra fascista, per la salvezza delle nostre terre, delle nostre case, delle nostre officine. Come a Genova e Torino, ponete i tedeschi di fronte al dilemma: arrendersi o perire”.

APPELLO ALL’UNITA’ ANTIFASCISTA

20.04.2017

L’Anppia, Associazione Nazionale Perseguitati Politici Italiani Antifascisti, fa appello a tutti i cittadini e a tutte le Associazioni della Memoria e Antifasciste per ripristinare il clima di unità e di condivisione di quelli stessi ideali che hanno animato

Addio Aurelio, ultimo combattente di Spagna

07.04.2017

Ci ha lasciati Aurelio Grossi, ultimo volontario antifascista italiano nella Guerra di Spagna. La sua famiglia è stata un esempio di antifascismo attivo quasi unica per impegno e sacrifici pagati a caro prezzo. Rimane il rammarico che un

“Oggi in Spagna, domani in Italia”

28.02.2017

In occasione dell’80° anniversario della Guerra Civile Spagnola che vide tanti giovani antifascisti da diversi Paesi Europei partire in difesa della Repubblica, abbiamo deciso, con l’AICVAS (Associazione Italiana Combattenti Volontari Antifascisti in Spagna), di promuovere a Roma un’esposizione

Il Giorno della Memoria

27.01.2017

27 Gennaio, Giorno della Memoria:cosa significa?Che cos’è? Perché? E’ molto difficile racchiudere in poche righe tanti significati, tanta storia, tanti sentimenti. Quali parole in effetti , possono raccontare a persone diverse una catastrofe(questo il vero significato di Shoah)?