MENU LOGIN
NEWS
07.04.2017

Addio Aurelio, ultimo combattente di Spagna

di ANPPIA Nazionale

Ci ha lasciato a Napoli la scorsa notte Aurelio Grossi, ultimo volontario antifascista italiano nella Guerra di Spagna, socio onorario dell'ANPPIA.


Ci ha lasciati Aurelio Grossi, ultimo volontario antifascista italiano nella Guerra di Spagna. La sua famiglia è stata un esempio di antifascismo attivo quasi unica per impegno e sacrifici pagati a caro prezzo. Rimane il rammarico che un testimone storico così importante sia stato per anni “dimenticato” e solo ultimamente grazie all’impegno del Prof. Aragno e di Pasquale D’Ajello gli è stato riconosciuta la cittadinanza onoraria della città di Napoli dal sindaco De Magistris.

La sua vita è stata intensa, all’insegna della lotta antifascista, in Italia, in Argentina e in Spagna, dove insieme a tutta la sua famiglia ha combattuto nelle Brigate Internazionali.

Il padre Carmine Cesare Grossi avvocato socialista fu costretto a lasciare Napoli e l’Italia nel 1926, dopo l’omicidio di Giacomo Matteotti di cui era amico e a seguito delle persecuzioni subite dai fascisti, portando con sé tutta la famiglia.

Dopo alcuni anni in Argentina nel 1936 la famiglia Grossi decise di rientrare in Europa, per accorrere a sostegno della Repubblica Spagnola aggredita da Franco e dai suoi alleati fascisti e nazisti: la madre Maria Olandese si impegnò nell’assistenza ai feriti, la figlia Ada Grossi, divenne la voce di Radio Libertà che racconta agli italiani le ragioni della Repubblica, il padre Carmine Grossi e i suoi due figli, Renato ed Aurelio si inquadrarono nell’esercito popolare. Aurelio aveva solo 17 anni.

Dopo la sconfitta della Repubblica Spagnola, Aurelio, che ha perso un occhio durante la battaglia di Teruel, e tutta la sua famiglia furono internati in Francia in vari campi e poi, nel 1941, tradotti in Italia e inviati in carcere e poi al confino, a Ventotene Carmine Cesare Grossi, a Melfi Aurelio e Maria Olandese.

Dopo la guerra questa famiglia coraggiosa si è ritirata in una vita riservata, e solo recentemente, grazie all’impegno dello storico Giuseppe Aragno, dell’Aicvas e del documentario I primi saranno gli ultimi di Pasquale D’Aiello e Mauro Manna, questa storia di impegno e passione civile è tornata alla ribalta, ma non tanto quanto meritava.

Socio onorario della nostra associazione, tutta l’ANPPIA si stringe nel cordoglio alla famiglia e ai compagni che gli sono stati vicini in questi ultimi anni, felici di averlo conosciuto, ma forse troppo tardi e non abbastanza. Con lui quindi se ne va l’ultimo testimone italiano di quella guerra in terra iberica dove migliaia di antifascisti di tutto il mondo insegnarono che ribellarsi e combattere si può, non solo nel proprio paese, e di questi tempi un esempio ancora attuale, purtroppo.

Che la terra ti sia lieve Aurelio.


Torna alle News

TUTTE LE NEWS

“Oggi in Spagna, domani in Italia”

28.02.2017

In occasione dell’80° anniversario della Guerra Civile Spagnola che vide tanti giovani antifascisti da diversi Paesi Europei partire in difesa della Repubblica, abbiamo deciso, con l’AICVAS (Associazione Italiana Combattenti Volontari Antifascisti in Spagna), di promuovere a Roma un’esposizione

Il Giorno della Memoria

27.01.2017

27 Gennaio, Giorno della Memoria:cosa significa?Che cos’è? Perché? E’ molto difficile racchiudere in poche righe tanti significati, tanta storia, tanti sentimenti. Quali parole in effetti , possono raccontare a persone diverse una catastrofe(questo il vero significato di Shoah)?

La mostra “Catalunya bombardata” a Perugia

12.01.2017

Il giorno 13 gennaio dalle ore 17 e 30, presso il locale “Umbrò”, Via Sant’Ercolano 2, si terrà l’inaugurazione della tappa perugina della mostra co-prodotta dall’ANPPIA Nazionale insieme molte altre realtà associative e non. La Tavola rotonda che

Tessera ANPPIA 2017

13.12.2016

Tesseramento ANPPIA 2017 E’ pronta la nuova tessera dell’ANPPIA 2017. Costo per studenti, disoccupati e pensionati 5 euro Per gli altri 10 euro. Con 15 euro insieme alla tessera è incluso l’abbonamento alla rivista “l’antifascista” Oltre i 15

On line “l’antifascista” settembre-ottobre 2016

06.12.2016

In questo numero l’apertura di Giannuli sulle elezioni USA, l’editoriale di Giorgio Galli sul problema migranti, un’analisi sulla Turchia di Erdogna post-golpe tentato, o presunto, di Alberto Di Maria. I saluti a Dario Fo, Carlo Azeglio Ciampi e

DUE IMPORTANTI PERSONAGGI GIUDICANO LA RIFORMA VOTATA DAL PARLAMENTO

01.12.2016

Antonio Padoa-Schioppa è professore emerito di Storia del diritto medievale e moderno all’università statale di Milano. Presidente della Fondazione Biblioteca europea di Milano (Beic), si è occupato della struttura costituzionale dell’Unione Europea e della riforma degli studi giuridici

25 Novembre 1926, emanazione delle leggi speciali fasciste: nascita di una dittatura

23.11.2016

CONVEGNO 25 Novembre 1926, emanazione delle leggi speciali fasciste: nascita di una dittatura. 25 Novembre 2016 Aula Magna del Liceo Scientifico statale “E. Boggio Lera”, Via Quartarone 3 ore 14,30 Saluti: Prof.ssa Maria Giuseppa Lo Bianco (Dirigente Scolastico

Mostra Catalunya bombardata a Terni!

11.11.2016

E’ stata inaugurata l’8 novembre  presso la Biblioteca Comunale di Terni la Mostra catalogna Bombardata organizzata dall’ ANPPIA nazionale e dall’ANPPIA di Terni, in collaborazione con il Centro Filippo Buonarroti. Essa  riproduce quella realizzata dal Memorial Democràtic della

ADDIO TINA…..

01.11.2016

Questa notte è scomparsa Tina Anselmi, prima donna Ministro e Presidente della Commissione d’inchiesta sulla loggia massonica P2. Una lunga storia la sua fatta da impegno e passione, prima come staffetta partigiana poi come parlamentare della Democrazia Cristiana.

Una nuova sezione ANPPIA a Lendinara!

26.10.2016

Sabato 15 ottobre 2016, si è svolta l’assemblea fondativa della sezione ANPPIA di Lendinara (Rovigo) presso i locali del Piano Nobile della Biblioteca Comunale di Lendinara gentilmente concessa per I’occasione dall’Amministrazione Comunale e alla presenza del segretario Generale

Quale futuro per l’Europa? L’ideale dell’unità europea e il suo rilancio di fronte alle difficoltà e alle nuove destre

22.10.2016

Quale futuro per l’Europa?  L’ideale dell’unità europea e il suo rilancio di fronte alle difficoltà e alle nuove destre   Saranno presenti: il prof. Donald Sassoon, Queen Mary, University of London; la Prof.sa Lucia Serena Rossi, Università di Bologna; 

Addio a Carlo Azeglio Ciampi

16.09.2016

L’Anppia nazionale ricorda con profonda commozione il Presidente Emerito Carlo Azeglio Ciampi cui è legata da un forte sentimento di affetto e riconoscenza. Come ebbe infatti a scrivere, in una lettera di ringraziamento al Presidente Emerito Ciampi, l’allora

73 anni fa

25.07.2016

Cade oggi un anniversario che ha segnato la storia dell’Italia. La nostra memoria va a tutti coloro che fino a quei giorni, ma anche dopo, combatterono e soffrirono, e morirono, per una delle cause fondamentali dell’esistenza umana: la