MENU LOGIN
NEWS
13.10.2017

A 95 anni dalla Marcia su Roma

di ANPPIA Nazionale

Convegno organizzato dall'ANPPIA per ricordare questa data nel giusto contesto storico


IL 28 OTTOBRE NESSUNO OFFENDA LA MEMORIA DI ROMA. NO ALLA MARCIA DEI FASCISTI DI FORZA NUOVA. Il 26 ottobre alla Camera, due giorni prima delle mobilitazioni antifasciste, l’ANPPIA, racconterà cosa fu veramente per l’Italia quell’evento, la sua portata eversiva e le violenze che ne seguirono. Siete tutti invitati, previo accredito.   A 95 anni dalla marcia su Roma Riflessioni sull’origine del fascismo tra passato e presente Introduce Mario TEMPESTA Presidente ANPPIA Presenta e coordina On. Marco MICCOLI Interventi: Giulia ALBANESE prof.ssa Storia Contemporanea Università degli studi di Padova Gianpasquale SANTOMASSIMO prof. Storia Contemporanea Università di Siena Nicola TRANFAGLIA prof. Storia Contemporanea Università di Torino PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA ENTRO IL 23/10 AL NUMERO 06-6869415 MAIL anppianazionale@gmail.com


NEWS
06.10.2017

L’ASSASSINIO DI GIACOMO MATTEOTTI

di ANPPIA Nazionale

Il 10 ottobre la presentazione del libro di Carlo Dore, edito da ANPPIA Sardegna, a Cagliari

Martedì 10 0ttobre 2017, alle ore 17,30, nella Sala Conferenze della Fondazione del Banco di Sardegna, in Cagliari, via San Salvatore da Horta n.2 verrà presentato il libro di CARLO DORE “ L’ASSASSINIO DI GIACOMO MATTEOTTI” Introduce e coordina GIUSEPPE MELONI Giornalista Partecipano, oltre all’autore, PAOLA PIRAS e CLAUDIO NATOLI Docenti dell’Università di Cagliari.

NEWS
28.09.2017

Roma è antifascista!

di ANPPIA Nazionale

Incontro domenica 1 ottobre alla Festa dell'Unità di Roma

Dando seguito all’appello all’unità delle forze democratiche “affinché facciano argine nel modo più unitario e largo possibile, alla recrudescenza fascista che si fa sempre più tracotante”, con cui chiudevamo il Comunicato del 6 settembre scorso,  l’Anppia nazionale ha promosso per il 1° ottobre alle 20 un incontro pubblico presso la Città dell’Altra Economia, a Roma dal titolo Roma è Antifascista che vedrà la presenza del Presidente Tempesta, dei rappresentanti dell’Anpi e dell’Aned, della CGIL e di diversi partiti. Di seguito la
Prosegue…

NEWS
26.09.2017

4 GIORNATE DI NAPOLI, STORIA DI ANTIFASCISTI

di ANPPIA Nazionale

Presentazione del libro di Giuseppe Aragno, Edizioni Intra Moenia, in collaborazione con l'ANPPIA Nazionale

Il 28 settembre presso la Biblioteca Comunale “Benedetto Croce” in via F. De Mura 2A, a Napoli, sarà presentato il libro “Le 4 Giornate di Napoli – Storia di Antifascisti”, di Giuseppe Aragno, Edizioni Intramoenia, con la collaborazione dell’ANPPIA Nazionale.   Ne parleranno con l’autore, il sindaco Luigi De Magistris, lo storico Francesco Soverina, gli esponenti dell’ANPI Antonio Amoretti e Gennaro Morgese e Serena Colonna, segretaria dell’ANPPIA. Modererà la curatrice del premio Arte&Rivoluzione, Daniela Wallman. Per info sul volume digitare sul link di seguito:   Nuovo documento
Prosegue…



NEWS
25.09.2017

Due importanti iniziative

di ANPPIA Nazionale

Il 27 e 28 settembre a Roma e Milano, la presentazione di due volumi sulla storia del fascismo, promossi dall'ANPPIA Nazionale

Due iniziative promosse dall’ANPPIA Nazionale con la collaborazione della Federazione ANPPIA di Verona e di Milano, il 27 e 28 settembre 2017. “L’Arena del Duce – Storia del Partito nazionale fascista a Verona” è la presentazione dell’omonimo libro scritto da Federico Melotto. Sarà presentato presso l’Auletta dei gruppi parlamentari Camera dei Deputati di Roma il 27 settembre alle ore 17 e 30. Interverranno oltre all’autore, Diego Zardini, deputato, Mario Tempesta, Presidente dell’ANPPIA Nazionale e Carmine Donzelli, Editore, per i saluti, Le relazioni saranno tenute da Emilio Franzina, storico, Giampaolo Romagnani, Direttore del Dipartimento di Culture e Civiltà dell’Università di Verona
Prosegue…

NEWS
14.09.2017

La propaganda fascista è un reato.

di ANPPIA NAZIONALE

Approvata alla Camera la legge Fiano. La lettera del presidente Tempesta

Di seguito la lettera inviata dal Presidente Tempesta all’on. Fiano, primo firmatario della legge che introduce nel codice penale il reato di propaganda fascista, dopo l’approvazione alla Camera dell’altro ieri. Egregio Onorevole, a nome dell’ANPPIA, la nobile associazione fondata da Pertini e Terracini, desidero complimentarmi per l’approvazione da parte della Camera dei Deputati ella sua proposta di legge, che introduce nel Codice Penale il reato di propaganda fascista. Ci auguriamo che il provvedimento venga approvato, in tempi rapidi e senza emendamenti, dal Senato
Prosegue…

TUTTE LE NEWS

Comunicato ANPPIA Nazionale contro la “marcia” su Roma dei neo fascisti

06.09.2017

L’Associazione Nazionale Perseguitati Politici Italiani Antifascisti (ANPPIA), fondata da Sandro Pertini e Umberto Terracini, chiede con forza l’immediato intervento del Ministro dell’Interno e del Prefetto di Roma per impedire, sulla base delle leggi vigenti, la vergognosa provocazione della marcia

1944 – 2017 da Vinca a Pistoia

27.08.2017

Un ampio panorama, la vetta di un monte, una bandiera che sventola impugnata  saldamente da un uomo con aria soddisfatta e determinata, una bella escursione in montagna.  Guardando più attentamente, si nota un disegno sulla bandiera, un’aquila ad

Solidarietà alla Spagna e alla Città di Barcellona

18.08.2017

L’Anppia nazionale è vicina alla Spagna e alla Città di Barcellona così duramente colpita dall’attentato di ieri e si unisce alle parole della Sindaca Ada Colau  “Barcellona città di pace. Il terrore non ci farà smettere di essere chi siamo: una

La lezione di Luciano Guerzoni

11.08.2017

Luciano Guerzoni era nato nel 1935, aveva conosciuto il fascismo solo da bambino, ma il secolo breve lo aveva vissuto fino in fondo. Aveva lavorato come operaio per pagarsi gli studi, cosa davvero novecentesca, ed era in tutto

ADDIO LUCIANO GUERZONI

11.08.2017

Stamattina con profondo dolore abbiamo appreso della scomparsa di Luciano Guerzoni, Vicepresidente nazionale dell’Anpi. La Sua scomparsa lascia un vuoto non solo nell’Anpi ma in tutte le Associazioni antifasciste che perdono un dirigente serio e rigoroso, dal profondo

vai a pagina 12345678910...»