MENU LOGIN

ANTIFASCISTI


Archivio frecciaAntifascisti



Conosci le persone che hanno contribuito con il loro sacrificio alla storia dell’antifascismo. Consulta i nomi di chi si è distinto nella causa attraverso il nostro archivio indicizzato in ordine alfabetico:

A

B

C

D

E

F

G

H

I

J

K

L

M

N

O

P

Q

R

S

T

U

V

W

X

Y

Z


L frecciaLucetti Gino


Lucetti Gino

Data di nascista: 31/08/1900


Biografia:

Militante anarchico, coinvolto in scontri armati con i fascisti nel 1920-1922. Per alcuni anni è in Francia. Ricercato per aver sparato a 3 fascisti nel settembre 1925, si rende latitante.

 

Arrestato l’11.9.1926 per l’attentato al capo del governo avvenuto a Roma (lancio di una bomba SIPE contro l’automobile di Mussolini che transitava in via Nomentana).

 

Ammette di aver meditato a lungo l’attentato, «fin dall’epoca delle stragi di Torino ad opera dei fascisti» (dicembre 1922). Condannato dal Tribunale Speciale, l’11.6.1927, per attentato a Mussolini, ferimento, tentativo di provocare pubblico tumulto, a 30 anni che sconta a Fossombrone, Portolongone e Santo Stefano.

 

Nel 1940 risulta ancora sottoposto a segregazione cellulare. Liberato nell’ottobre 1943 dagli Alleati giunti a Napoli e inviato ad Ischia per curarsi, rimase vittima di un bombardamento tedesco nel novembre 1943.


Documenti relativi a Lucetti Gino:

FOTO

VIDEO

DOCUMENTI